Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Sessuologia e Sessualità

Spermatozoi: c’è un film dedicato anche a loro e che inneggia alla loro forza e resistenza!

Immagine
Negli Stati Uniti un originale e interessante documentarioNational Geographic sta avendo un incredibile successo. Si tratta di un documentario di educazione sessuale che vede come protagonisti migliaia di persone travestite da spermatozoi!La storia parte da una notte d'amore tra Glenn ed Emily che dà inizio ad una corsa forsennata e una gara verso la vita di migliaia di spermatozoi. Narra delle eroiche difficoltà che devono superare gli spermatozoi per giungere fino al loro agognato traguardo: fecondare l’ovulo.Il film dal titolo “Sizing Up the sperma” (ingrandendo lo sperma), in onda su National Geographic, è già un clamoroso successo tra critica e pubblico.Nel filmato alcune scene tratte da questo notevole documentario National Geographic.Buona visione. Technorati Tag: ,

Il grafico del sesso orale degli uomini sposati!

Immagine
In quali occasioni gli uomini sposati fanno sesso orale? Questo simpatico grafico a torta è la risposta a questa domanda! Si noti come il 32% lo fanno in luna di miele, il 13% in occasione del compleanno, l’1% in vacanza portandosi i figli! lo 0,1% da soli! Ben il 18,9% con le prostitute. Il resto leggetelo da soli… ;-)

La paura di amare

Immagine
Nella nostra società ci sono sempre più single e sempre più coppie che “scoppiano”. Amare e amarsi è diventato sempre più difficile. I sentimenti creano ansia e i legami vengono vissuti come se fossero una vera e propria “prigione”. Ci si dedica ad una sessualità sfrenata, ma mai veramente soddisfacente. C’è sempre qualcosa che non va, c’è sempre qualcosa che sfugge e non si riesce a raccogliere.Persino la maternità è vista in maniera negativa, o come eccessivo sacrificio o come la voglia di “possesso” di un bambino. Anche qui non c’è un vero equilibrio.Viviamo in un mondo senza confini, dove si può andare quasi dovunque si voglia, si può comunicare con chiunque, ma noi invece siamo bravissimi a crearci delle prigioni “mentali”. Prigioni senza sbarre e senza muri, ma dalle quali è difficilissimo evadere.Viviamo in un tempo in cui mai c’era stato più bisogno d’amore, ma proprio adesso i nostri cuori si sono inariditi.E mentre discutiamo di fine del mondo, di crisi economica, di guerre,…

Le Iene. Le 30 frasi (da non dire) per abbordare una donna.

Immagine
Vi presento questo filmato, tratto dal programma Le Iene, con l’intento polemico di criticare tutti quei manuali (o meglio pseudomanuali) di seduzione e di approccio con le donne che spesso si trovano sparsi per la rete. Non esistono dei veri manuali di seduzione o di approccio, perché dal punto di vista psicologico esse si basano sull’empatia e quindi non ci può essere seduzione senza empatia. Intanto godiamoci queste 30 frasi da non dire per abbordare una donna. Davvero molto divertente. _____________________________________________________________Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti al mio feed. I feed ti permettono di ricevere direttamente sul tuo pc tutti gli articoli del mio blog senza bisogno di visitarlo continuamente! Per maggiori informazioni sui feed, guarda questo filmato.Technorati Tag: ,, Leggi anche:■ La sindrome del pene piccolo. Perché la maggior parte dei maschi è convinta di averlo troppo piccolo?Attenzione a non scu…

La sindrome del pene piccolo. Perché la maggior parte dei maschi è convinta di averlo troppo piccolo?

Immagine
L'85 % delle donne è soddisfatta delle proporzioni del pene del partner, tuttavia il 45% degli uomini non è per nulla soddisfatto e desidererebbe avere un organo virile più grande.Questa percentuale di uomini insoddisfatti è molto alta ed è indice di uno dei disagi più profondamente radicati nella psiche maschile.Gli urologi Kevan R. Wylie del Royal Hospital di Hallemshire e Ian Eardley del St. James Hospital di Leeds, in Inghilterra, hanno studiato il problema.La loro conclusione è che il problema non va sottovalutato, poiché può causare delle serie difficoltà nella vita privata dei soggetti. Un difetto immaginario crea le stesse ansie di un difetto reale.Wylie e Eardley hanno notato che gli studi che riguardano le dimensioni del pene sono molto numerosi. In media il pene eretto varia tra i 13,8 e i 15,5 centimetri di lunghezza e da 11,8 a 12,8 centimetri in circonferenza.Un pene, per essere davvero molto piccolo, dovrebbe avere una lunghezza inferiore ai 7 centimetri: una condi…

Attenzione a non sculacciare i figli! Potrebbero diventare criminali o sessualmente deviati

Immagine
Molti pensano che in alcuni casi una sana sculacciata può fare molto bene ad un bambino capriccioso o indisciplinato. Secondo alcuni studi invece le botte non fanno bene per niente all'equilibrio psichico e sessuale del soggetto quando diverrà adulto.Secondo la maggior parte dei partecipanti al convegno “On Violence and Abuse in Relationships” dell’American Psychological Association, la base di comportamenti sessuali abberranti si può trovare in una infanzia di violenze fisiche e percosse.Basta una sculacciata per ridurre il pargoletto ad un serial killer? E' difficile dirlo, anche perché un po' tutti siamo stati sculacciati almeno una volta nella vita. Comunque è ovvio che le punizioni fisiche ai bambini non devono diventare un'abitudine giornaliera, nel qual caso i danni psichici non tarderanno a farsi vedere.Se vogliamo avere una stima della "pericolosità" delle botte, sarà utile sapere che il dottor Strauss, co-direttore del Laboratorio di indagine famil…

Gli esperti dicono che l'amplesso perfetto dovrebbe durare tra i 7 i 13 minuti

Immagine
Secondo alcuni sessuologi statunitensi la durata ideale per un rapporto sessuale varia tra i 7 e i 13 minuti. Di fronte a questa notizia credo che eserciti di uomini si sentiranno piuttosto sollevati :-) A me viene in mente il romanzo di Paulo Coelho dal titolo "Undici minuti". Il titolo indicava proprio la durata media di un rapporto sessuale.Evidentemente la durata non è poi così importante, ma ciò che conta di più è che la coppia provi piacere in ciò che sta facendo. I miti creati da una facile pornografia, dove si vedono attori che riescono a avere innumerevoli rapporti sessuali della durata di un'ora ciascuno, non ci deve mai condizionare. Quella è cinematografia (sempre che lo sia davvero, ovviamente), quindi non è realtà.Il sesso non è un set cinematografico e nemmeno una gara con se stessi. E' un momento di appagamento in cui si rientra in se stessi e non si perde tempo a contare i minuti!Il vero piacere non è limitato al solo amplesso, ma a tutto ciò che c&#…

Alcuni ricercatori hanno trovato il gene che causa l'eiaculazione precoce!

Immagine
La causa dell'eiaculazione precoce, secondo recenti studi, non si trova nella mente di chi ne soffre, ma nel suo patrimonio genetico. Niente di psicologico quindi, ma c'è una causa ben più concreta. Si tratta di un gene che controlla l'ormone serotonina. Coloro che hanno la versione "sbagliata" di questo gene, arrivano all'eiaculazione in un tempo che è almeno la metà rispetto a coloro che non hanno problemi.Lo studio è stato condotto dal dottor Marcel Waldinger su 89 uomini che hanno sempre sofferto di eiaculazione precoce. Per un mese le loro partner a casa hanno usato un cronometro per misurare il tempo che intercorreva tra l'inizio del rapporto sessuale e l'eiaculazione. I dati raccolti sono stati messi a confronto con quelli di altri 92 uomini che non soffrono di alcun disturbo.Negli uomini con eiaculazione precoce la serotonina era molto meno attiva tra i nervi nella sezione del cervello che controlla l'eiaculazione. Il dottor Waldinger aff…

Le malattie sessualmente trasmissibili

Le malattie sessualmente trasmissibili, chiamate MST (o STD in inglese) sono delle malattie infettive e sono causate da virus, batteri, funghi o parassiti.Si tratta ovviamente di malattie che si trasmettono per via sessuale, ma sono diverse tra loro per i sintomi e per il decorso. Alcune possono guarire completamente, se curate in modo opportuno, per altre invece non si conosce ancora una cura definitiva, ma è comunque possibile alleviare le sofferenze e aumentare l'aspettativa di vita (come per l'AIDS).Le cifre che riguardano questo tipo di malattie sono davvero impressionanti: ogni anno 330 milioni di persone nel mondo contraggono una malattia a trasmissione sessuale. La più diffusa è la tricomoniasi (120 milioni di casi), seguono le infezioni da clamidia (50 milioni) e la gonorrea (25 milioni). Il numero dei sieropositivi è stimato attualmente a 33,6 milioni.Come avviene il contagioIl contagio avviene durante i rapporti sessuali, attraverso il contatto diretto di liquidi or…

Musei del sesso. Ecco una piccola guida sui musei del sesso che si possono trovare in Europa.

Immagine
Ecco una piccola guida sui musei del sesso che si possono trovare in giro per l'europa, può essere una piccante variazione sul tema delle nostre gite...
Amburgo (Germania): vicino al famoso quartiere a luci rosse, l'Erotic Art Museum di Amburgo è ospitato in un antico palazzo ristrutturato. Propone una discreta collezione di oggetti erotici antichi ed artistici. Altre informazioni: www.eroticartmuseum.de
Amsterdam (Olanda): il più antico museo dell'erotismo in Europa. Tra i pezzi più celebri le litografie di John Lennon con Yoko Ono e una colonna col capitello di falli bronzei. Si trova poco distante dalla stazione. Altre informazioni: www.sexmuseumamsterdam.nl
Barcellona (Spagna): sito in centro città, il museo di arte erotica di Barcellona espone oltre 800 pezzi tra antropologia, arti plastiche, archeologia e letteratura. Altre informazioni: www.erotica-museum.com
Berlino (Germania): il Beathe Uhse di Berlino è il museo del sesso più grande d'Europa. In esposizione ogge…

Lo sapevate che esiste un sito di sondaggi sulle fantasie sessuali? Vediamo che risultati ha ottenuto dal 2001 ad oggi.

Immagine
L'immaginario erotico è un mondo sotterraneo e quasi del tutto sconosciuto. La difficoltà di indagine in questo campo è oggettiva. Immaginate di somministrare un questionario a un gruppo di persone in cui ci sono svariate domande che riguardano la sfera intima. Difficilmente si sentiranno tanto "al sicuro" da rispondere con la massima sincerità; ci sarà sempre qualche inibizione. Ma se il sondaggio si trova su un sito internet, come per magia, le inibizioni crollano e la sincerità diventa (quasi) assoluta. Molti, su internet, si sentono molto più al sicuro e riescono a rispondere sinceramente a domande che in questionario cartaceo considererebbero inammissibili.Per questo motivo una importante ricerca sulle fantasie sessuali maschili e femminili è stata realizzata dal Centro Studi e Ricerche in Psicologia Emotocognitiva. Il sondaggio, condotto on line, è stato lanciato nel 2001 e, ad oggi, ha raccolto le principali fantasie erotiche di circa 1200 utenti di varie fasce d…

Un elenco dei disturbi più fastidiosi che esistano al mondo: le disfunzioni sessuali.

Immagine
Nella nostra epoca sono sempre più numerose le persone che accusano problemi sessuali di vario tipo. Lo stess, la vita sempre più convulsa, la competitività, hanno amplificato il fenomeno in maniera impressionante. Le disfunzioni sessuali possono essere di vario tipo e possono colpire i soggetti a qualsiasi età. Inoltre possono essere di origine organica o di origine psicologica. In ogni caso i problemi che coinvolgono la sfera sessuale di solito fanno precipitare coloro che ne soffrono nella disperazione più nera, fino ad arrivare ad una vera e propria depressione.Di seguito viene dato un elenco delle disfunzioni sessuali più comuni e per cui si riesce, nei limiti del possibile, a trovare una cura soddisfacente.AnorgasmiaCon il termine anorgasmia si indica l'impossibilità di raggiungere l'orgasmo. Essa può essere indotta da sostanze psicotrope (droghe o farmaci) oppure avere un'origine psicologica. Può colpire sia uomini che donne e non va confusa con l'impotenza. An…

it.discussioni.sessualita il newsgroup che è lo specchio delle abitudini sessuali degli Italiani.

Immagine
Se volete sapere cosa fanno gli italiani a letto, non c'è bisogno di spiare i vicini di casa dalle serrande semiaperte o dal buco della serratura. Sono loro stessi che te lo vengono a dire: basta seguire il newsgroup it.discussioni.sessualita. In questo gruppo di discussione è possibile trovare una serie di post molto interessanti. Qui infatti non si parla di sesso in maniera volgare, ma nemmeno in maniera troppo scientifica e per addetti ai lavori. Non mancano i troll, ma di solito non disturbano troppo. Molti confessano perversioni, problemi sessuali, esperienze molto spinte, sensazioni, dubbi, impotenza, difficoltà a raggiungere l'orgasmo, ecc...
Non mancano giovanissimi che chiedono aiuto e consigli a coloro che "hanno più esperienza" riguardo alla loro "prima volta". Insomma, di tutto, di più.
Per chi volesse raggiungere il newsgroup attraverso il web, può seguire questo link:

http://groups.google.com/group/it.discussioni.sessualita/topics?lnk=srg